PRESENTATO “DA GRANDE”, IL DOCU-FILM SUGLI ANZIANI PROMOSSO DAL CORECOM

No Tags | Blog

 

_DSC9109

Oltre 300 studenti hanno animato la sala del Cinema Massimo di  Pescara per assistere alla presentazione del film documentario “Da grande – Linguaggi condivisi tra culture e generazioni” che racconta la vita nelle case di riposo abruzzesi. Tra gli spettatori erano presenti anche alcuni protagonisti del corto, gli anziani ospiti delle strutture “G. De Benedictis” di Teramo, “Santa Rita” di Atri e “Casa Santa Dell’Annunziata” di Sulmona. Il docu-film, prodotto dal Comitato regionale per le Comunicazioni (Corecom), è stato presentato dal Presidente del Corecom Abruzzo, Filippo Lucci, e dal regista teramano Marco Chiarini. Tra le presenze istituzionali, il Presidente Asp Dario Recubini, il Dirigente Sergio Di Feliciantonio e i responsabili degli Istituti di riposo che hanno aderito al progetto. Il filmato oltre ad aver offerto tanti spunti tematici ed aver suscitato commozione e riso, ha messo a confronto due generazioni presentando senza filtri l’universo della terza età, entrando in punta di piedi nella loro vita “da grandi”, un racconto di esistenza a più voci che si prefigge l’intento di diffondere alle nuove generazioni il patrimonio culturale, storico ed emotivo di cui gli anziani sono custodi, attraverso la riscoperta del valore della memoria e della trasmissione orale. Al termine della proiezione, il regista Marco Chiarini ha risposto alle numerose domande sollevate dai ragazzi, spiegando com’è nato il progetto del documentario e confrontandosi con loro sulle tematiche affrontate. “Da grande” è parte di un progetto più ampio promosso dal Corecom Abruzzo che ha visto già la produzione di altri due documentari: “I cartoni non mi piacciono più” girato nel 2012 e “Quanto fa otto per otto” del 2013.

La produzione esecutiva e l’organizzazione dell’evento è stata curata dalla Neo Comunicazione.

FacebookTwitterGoogle+Pinterest